MARIA LETIZIA AVATO

CENNI BIOGRAFICI

.

.

Maria Letizia Avato in arte Sambiagio comincia la sua attività artistica a 13 anni quando, come un gioco, collabora con una casa editrice di fumetti romana, per la colorazione delle tavole. Predilige da subito il disegno grafico e si esercita con impegno certosino nella riproduzione delle illustrazioni della Bibbia di Gustave Doré, sino a sviluppare una sua personale tecnica che finalizza alla creazione di disegni a china in formati medio/grandi. Le tematiche sono prevalentemente ispirate al sogno e al surreale. Negli anni ottanta frequenta il corso di disegno presso l’Accademia di San Luca a Roma ed espone nel medesimo periodo sia i propri disegni che le fotografie. Negli anni novanta rallenta la propria attività di disegnatrice per dedicare maggiore attenzione alla scrittura. Ha ripreso l’attività artistica nel corso del 2012/2013, avviando un nuovo progetto cui è stato dato il nome PIMPOPERA, elaborazione dada-kitsch dei cloni delle opere classiche (le meglio note statue souvenir in vendita presso gli ambulanti e i negozi del centro romano) cui conferisce, con deferenza e irriverenza, nuovo volto e significato. Ora alterna il suo costante interesse artistico fra disegno, pittura e fotografia.
Tematiche preferite: il sogno, il grottesco, l’ironico, il mistero, i confini e gli sconfinamenti.

Senza Pietà

Sambiagio – Senza Pietà

La Madonna delle Nevi

Sambiagio – La Madonna delle Nevi

RAGAZZO INDACO, Elaborazione da foto by Sambiagio (1 di 5) - 78,5x111,5 - € 250,00

Sambiagio – Ragazzo indaco

ICE-CREAM, Foto colore (1 di 5) - € 140,00​

Sambiagio – Ice-cream

CORRENDO, Foto colore (1 di 5) - € 140,00

Sambiagio – Correndo

Sambiagio – Hello it’s me

TORNANDO A CASA, Foto b/n (1 di 5) - 40x50. vincitrice nel Febbraio 2016 del concorso nazionale fotografico/letterario Mameli 27 per la sezione Roma - €200,00

Sambiagio – Tornando a casa

L'autunno porbabilmente

Sambiagio – L’autunno porbabilmente